Top

Per Renzi la miglior difesa è l'attacco: "Indagine sui soldi spesi da Arcuri"

Il leader di Italia Viva: "Commissione d'inchiesta sul miliardo e mezzo di euro spesi tra siringhe speciali, gel, ventilatori cinesi acquistati grazie ai buoni uffici dell'onorevole D'Alema"

<picture> Matteo Renzi </picture>
Matteo Renzi

globalist

23 Maggio 2021


Preroll

La miglior difesa è l’attacco. Così il leader del partito nato dalla scissione con il Pd vuole indagare su alcune vicissitudini avvenute durante il Conte-bis di cui faceva parte.
Ovviamente il disegno politico di questo periodo è per l’ex rottamatore quello di sparare a zero sull’esperienza Conte e sulla figura dell’ex commissario straordinario all’emergenza.
Serve un’indagine sui soldi spesi da Arcuri per mascherine e banchi”. 
Parole eader di Italia Viva, Matteo Renzi, a ‘La Stampa’. 
“Su quel miliardo e mezzo di euro spesi dal commissario Arcuri tra siringhe speciali, gel, ventilatori cinesi acquistati grazie ai buoni uffici dell’onorevole D’Alema ma non funzionanti, mascherine spesso non a norma, banchi a rotelle, chiedo una commissione di inchiesta, ma mi stupisce il silenzio di tante forze politiche”.
 “Mentre gli italiani morivano di Covid c’è stato qualcuno che si è arricchito in modo illecito?”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage