Occhiuto (Forza Italia): "Riconosciamo serietà a Speranza, non voteremo la mozione di sfiducia"

Il capogruppo alla Camera dei deputati: "Qualche volta gli dobbiamo ricordare che il tempo del Conte bis è finito e che questo governo, guidato da Draghi, deve segnare un cambio di passo"

Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati

Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati

globalist 18 aprile 2021

Mentre l’ex missino ora berlusconiano Gasparri dice le solite scempiaggini dall’altro lato chi ha responsabilità nella guida di Forza Italia deve franare.


''A Speranza riconosciamo serietà, rigore, a volte forse un eccessivo rigorismo. Qualche volta gli dobbiamo ricordare che il tempo del Conte bis è finito e che questo governo, guidato da Draghi, deve segnare un cambio di passo rispetto all'esperienza precedente''. 
Lo ha detto Roberto Occhiuto, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo ad ''Agenda'', su SkyTg24.


''Non voteremo la mozione di sfiducia a Speranza, perché è un ministro di un governo che sosteniamo. Forza Italia non ha quasi mai votato mozioni di sfiducia individuali contro singoli ministri, lo ha fatto solo una volta, per il ministro Toninelli: e non dico altro'', ha concluso.