Provenzano: "Sulle aperture non possiamo dividerci in base all'orientamento politico"

Il vice-segretario del Pd: "Il governo deve comunicare bene il senso delle aperture, delle chiusure, sulla base dei numeri e dell'avanzamento della campagna vaccinale"

Giuseppe Provenzano

Giuseppe Provenzano

globalist 7 aprile 2021
Il Pd e i suoi esponenti tentano di accorrere come i pompieri per spegnere le dichiarazioni di fuoco della Lega e in generale la destra sulle riaperture delle attività.
"Sulle riaperture non possiamo dividerci sulla base dell'orientamento politico".
Lo ha affermato il vicesegretario del Pd, Giuseppe Provenzano.
"Il governo -ha aggiunto Provenzano- deve comunicare bene il senso delle aperture, delle chiusure, sulla base dei numeri e soprattutto dell'avanzamento della campagna vaccinale che è un tema decisivo.
Abbiamo un'opinione pubblica fatta di persone che ormai sanno molto di questa pandemia, sanno molto del virus e che bisogna affrontare da persone adulte quali sono, quindi fornire elementi concreti anche nella comunicazione per far intravedere quale è la prospettiva".