Top

Palazzotto (Leu): "Serve fiducia nella scienza e negli strumenti di controllo"

Il deputato di Liberi e Uguali: "Stiamo affrontando una delle sfide più impegnative del dopoguerra, quella di vaccinare tutta la popolazione del nostro Paese nel giro di pochi mesi"

Erasmo Palazzotto
Erasmo Palazzotto

globalist Modifica articolo

12 Marzo 2021 - 21.37


Preroll

Paura, cattivi pensieri e molti negazonisti che tentano di approfittare.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Stiamo affrontando una delle sfide più impegnative del dopoguerra, quella di vaccinare tutta la popolazione del nostro Paese nel giro di pochi mesi. La sospensione di un lotto di vaccini ha uno scopo precauzionale, non è stato accertato un collegamento tra le dosi inoculate e la tragica morte di tre persone. Solo in Italia, il tono di alcuni giornali oggi in edicola è quello di un’emergenza generalizzata che rischia di spaventare le persone, rallentare la vaccinazione e mettere a rischio l’intero piano vaccinale. Serve fiducia nella scienza e negli strumenti di controllo. Il panico generalizzato diffuso dai quotidiani è inutile e nocivo per tutte e tutti noi, oltre che per la qualità della nostra informazione”.
 Lo scrive in una nota il deputato di LeU Erasmo Palazzotto.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile