Salvini si traveste da Mattarella: “Governo subito o dare la parola agli italiani”
Top

Salvini si traveste da Mattarella: “Governo subito o dare la parola agli italiani”

eri intervistato da Nicola Porro a Quarta Repubblica Matteo Salvini si era prodigato in un'altra banalità grondante retorica: "Tra Conte e Draghi sceglierei gli italiani"

Matteo Salvini
Matteo Salvini
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Febbraio 2021 - 09.03


ATF

Intervistato a Start su Sky Tg24, il leader della Lega Matteo Salvini continua con la fiera delle banalità: “Se non raggiungono l’accordo” al tavolo di maggioranza “l’unica cosa seria da fare è dare la parola agli italiani”: “Se c’è un governo ce lo dicano entro oggi, se non c’è la parola passi ai cittadini”. 
Tempo in più al tavolo programmatico per trovare la quadra? “Fortuna che si doveva fare in fretta, da quante settimane è fermo il Parlamento? Da quanto è fermo il Paese?” ha risposto Salvini ribadendo “ci dicano entro oggi se c’è un governo”. “Un modo di perdere altro tempo” secondo Salvini anche la possibilità di dare le presidenze di commissione all’opposizione nell’ambito di un governo di unità nazionale. “Io non so chi voteranno gli italiani, non mi fido dei sondaggi, io chiedo il voto perchè il Senato non è in grado di partorire le riforme che servono al paese” e “la pandemia non sospende la democrazia”, ha concluso Salvini.
Ieri intervistato da Nicola Porro a Quarta Repubblica Matteo Salvini si era prodigato in un’altra banalità grondante retorica: “Tra Conte e Draghi sceglierei gli italiani, con tutto il rispetto per l’uno e per l’altro”.

Leggi anche:  Giacomo Matteotti veniva ucciso 100 anni fa dai fascisti, Mattarella: "La Repubblica si inchina alla sua memoria"
Native

Articoli correlati