Top

L'appello di Gelmini: "Ogni garantista dovrebbe votare no alla relazione di Bonafede"

La capogruppo di Forza Italia alla Camera: "Rispecchia la pericolosa ideologia del Movimento 5 Stelle, il giustizialismo ad ogni costo, la concezione punitiva della giustizia"

Gelmini e il Cav.

globalist

24 Gennaio 2021


Preroll

Loro ci sperano non tanto per la giustizia ma perché sarebbe un danno per il governo Conte: “La giustizia in Italia è ferma. Anzi, da giugno 2018 il sistema giudiziario nel nostro Paese ha avuto un drammatico crollo per efficienza, credibilità, capacità di affrontare le sfide della quotidianità. Alfonso Bonafede ha portato a via Arenula la pericolosa ideologia del Movimento 5 Stelle, il giustizialismo ad ogni costo, la concezione punitiva della giustizia, la presunzione di colpevolezza, la logica del sospetto. Bonafede è l’antitesi del garantismo, e Forza Italia voterà convintamente ‘no’ in Parlamento alla relazione sulla giustizia che verrà illustrata alla Camera e al Senato nei prossimi giorni. Non abbiamo bisogno di ascoltarla, per decidere come votare: è questo quello che dovrebbe fare ogni vero garantista, senza tatticismi”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage