Top

Landini: "Il governo sciolga le organizzazioni fasciste come Forza Nuova"

Il leader della Cgil: "Se uno va in piazza e si deve coprire e andare a rompere vetrine con noi non c'entra nulla"

<picture> Maurizio Landini </picture>
Maurizio Landini

globalist

15 Novembre 2020


Preroll

Durante la manifestazione ‘Futura 2020’ il leader della Cgil Maurizio Landini ha risposto a una domand sulle proteste in piazza delle scorse settimane: “Io penso che il governo dovrebbe sciogliere organizzazioni che si richiamano al fascismo come Forza Nuova. Noi in piazza ci siamo sempre andati a volto scoperto e a mani nude, se uno va in piazza e si deve coprire e andare a rompere vetrine con noi non c’entra nulla e non c’entra neanche con il malessere che c’è”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Siccome noi siamo una repubblica democratica fondata sul lavoro e siamo antifascisti, per la costituzione che abbiamo io penso – ha affermato – che il governo dovrebbe sciogliere determinate organizzazioni che si richiamano al fascismo, compresa Forza Nuova, la cito nome e cognome, perché nel nostro Paese è reato l’apologia di fascismo”.

Middle placement Mobile

Landini prosegue: “E in questo caso utilizzare e strumentalizzare una protesta – che è normale che possa esistere un malessere – è un elemento che va impedito”.

Dynamic 1

“Dopodiché la protesta va ascoltata: è compito sia dei soggetti che la rappresentano sia delle forze politiche di capire e ascoltare, di non lasciare sole le persone” conclude.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage