Top

Meloni fuori controllo: per la morte di Willy 'assolve' la destra e dà la colpa a Saviano

La capa di Fratelli d'Italia, fingendo di ignorare a chi i quattro arrestati mettessero i like sui social, cerca di dare la colpa a una serie Tv e a chi non combatte la droga.

Steve Bannon e Giorgia Meloni
Steve Bannon e Giorgia Meloni

globalist

9 Settembre 2020 - 19.21


Preroll

Si arrampica sugli specchi e dice scempiaggini che obiettivamente sono al di là del bene e del male: “Le quattro bestie cocainomani che hanno ucciso questo ragazzo non c’entrano niente con la cultura di destra: sono figli di quelli che hanno propagandato modelli come Gomorra, di quei salotti buoni che con quei modelli ci hanno fatto i milioni, sono figli di chi non ha combattuto lo spaccio di droga. Due di loro avevano precedenti per spaccio e se fosse stato per le nostre proposte non sarebbero stati lì. E sono figli di quelli che ci hanno spiegato che la droga non era un problema”.
Lo ha detto la leader di Fdi Giorgia Meloni parlando a Porta a Porta dell’omicidio di Colleferro.
“La vicenda di Willy – ha proseguito – riguarda gente che non era presente a se stessa, che ha trovato una persona e ha deciso di sfogare la propria rabbia, sono modelli che nulla hanno a che fare con noi. Sono ben altri che si devono assumere la responsabilità”.
Basta chiedere in giro a chi quei fratelli facessero riferimento e a chi mettessero i like sui social e magari la capa di Fratelli d’Italia potrebbe ripensarci. Ma non lo farà.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage