Di Maio: "La Ue dovrà presto affrontare il tema dei paradisi fiscali, basta con la doppia morale"
Top

Di Maio: "La Ue dovrà presto affrontare il tema dei paradisi fiscali, basta con la doppia morale"

La mossa del titolare della Farnesina, viene riferito dalle stesse fonti, punterebbe a smascherare alcuni Paesi che in Ue “predicano bene ma razzolano male”.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Aprile 2020 - 07.55


ATF

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio starebbe lavorando per portare il tema dei paradisi fiscali in Europa. A confermarlo sono fonti qualificate vicine al capo della diplomazia italiana. ”È un tema che necessariamente deve essere affrontato, in Europa non si può continuare ad andare avanti con questa doppia morale”, avrebbe detto Di Maio nei giorni scorsi in una riunione ristretta con il suo staff.
La mossa del titolare della Farnesina, viene riferito dalle stesse fonti, punterebbe a smascherare alcuni Paesi che in Ue “predicano bene ma razzolano male”. Nel corso della trattativa all’Eurogruppo i Paesi Bassi sono stati tra i più strenui oppositori della proposta italiana.

Leggi anche:  L'eurodeputata di estrema destra in aula con la museruola da in escandescenze: espulsa
Native

Articoli correlati