Coronavirus, prosegue lo sciacallaggio di Salvini: "Superati i 100 contagi, vergogna"

Passano i giorni e Capitan Nutella cerca di trasformare l'epidemia in una passerella elettorale.

Matteo Salvini

Matteo Salvini

globalist 23 febbraio 2020
Nulla da fare: togliergli gli abiti dello sciacallo è impossibile. E nonostante i contagi non siano arrivati dall’Africa ma nelle regioni a guida leghista Capitan Nutella continua a speculare sul coronavirus, convinto che questo gli porti consensi.
Così Salvini ha detto: "Superati i 100 contagi in Italia. Ma per qualche genio al governo fino a pochi giorni fa il problema erano Salvini e la Lega, odiatori e razzisti, che lanciavano allarmi senza motivo... Vergogna".