Non solo Roma, M5s vince anche in quattro comuni del Lazio
Top

Non solo Roma, M5s vince anche in quattro comuni del Lazio

Sono da oggi pentastellati i sindaci di Marino, Genzano, Nettuno e Anguillara Sabazia

Ottimi risultati per M5s nel Lazio
Ottimi risultati per M5s nel Lazio
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Giugno 2016 - 10.26


ATF

Il Campidoglio è il top, ovviamente. Ma non c’è solo il trionfo di Virginia Raggi a Roma: per il Movimento 5 Stelle, nei Comuni del Lazio, questo secondo turno è stato un en plein: quattro ballottaggi, quattro vittorie. Sono da oggi pentastellati i sindaci di Marino, Genzano, Nettuno e Anguillara Sabazia.
A Marino il M5s aveva già vinto il primo turno con il 32,23% di Carlo Colizza, che al secondo si è trasformato in un 67,57 che ha travolto la Pd Eleonora Di Giulio. Capovolto invece lo scenario a Genzano, dove l’uscente Flavio Gabbarini del Pd aveva superato il primo turno con il 42,6% dei voti, il doppio del pentastellato Daniele Lorenzon, che però al ballottaggio ha sfiorato il 59,6%, guadagnandosi la fascia tricolore.
 A Nettuno, sul litorale sud, è sindaco Angelo Casto con il 69%; lo sfidante Rodolfo Turano, sostenuto dal centrodestra e vincitore del primo turno, è andato poco sotto il 31 al secondo. Ad Anguillara Sabazia, una donna come Virginia Raggi: Sabrina Anselmo (sindaco con il 55,5%, dopo un 27,4 al primo turno) è stata protagonista di una rimonta su Antonio Pizzigallo (centrodestra), al primo turno quasi al 47%.

Leggi anche:  Tassista rapinato da una finta cliente e da un uomo mascherato da clown: 50 euro il bottino del colpo
Native

Articoli correlati