Delirio Santanchè: colpiamo l'Islam per primi
Top

Delirio Santanchè: colpiamo l'Islam per primi

La parlamentare della destra supera la decenza: tutti i musulmani desiderano il nostro Olocausto, non solo gli estremisti

Delirio Santanchè: colpiamo l'Islam per primi
Preroll

Desk3 Modifica articolo

27 Giugno 2015 - 12.38


ATF

“L’Islam per natura non è affatto una religione pacifica. I distingui con l’integralismo non reggono più
Ogni musulmano desidera un altro Olocausto per l’Occidente. Per questo dobbiamo difenderci, reagire, colpirli prima che siano loro a colpire noi”. Sono le frasi di fuoco della deputata di Forza Italia Daniela Santanchè.
Parole che si commentano da sole e che, se fossero minimamente prese sul serio, farebbero precipitare il mondo intero nel baratro. Cosa vuole la Santanché? Estermipare la religione musulmana dal mondo? E come? Bombardando mezzo pianeta? Accoltellando i vicini di casa se islamisti?

Leggi anche:  Regno Unito, arrestati tre estremisti di destra: progettavano un attentato contro una moschea
Native

Articoli correlati