Santanché: Napolitano è il vero nemico degli italiani
Top

Santanché: Napolitano è il vero nemico degli italiani

La fedelissima di Berlusconi attacca ancora il presidente della Repubblica: si ostina a voler imporre la sopravvivenza del governo Letta-Alfano.

Santanché: Napolitano è il vero nemico degli italiani
Preroll

Desk2 Modifica articolo

9 Febbraio 2014 - 16.26


ATF

Daniela Santanchè, esponente di Forza Italia e fedelissima di Berlusconi, tona ad attaccare il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano. Dopo aver affermato, nei giorni scorsi, che «è il il male assoluto del nostro Paese», oggi ha detto: «Il vero nemico degli italiani è Giorgio Napolitano».

E ha aggiunto: «La sua ostinazione a voler imporre, con l’ipocrita trucco di un inutile rimpasto, la sopravvivenza del governo Letta-Alfano, è come porre una pietra tombale sulla residua possibilità di portare il Paese fuori dalle secche della crisi».

Leggi anche:  Trump ha fatto di tutto per mostrarsi a folla e tv sanguinante: le similitudini con Berlusconi
Native

Articoli correlati