Due pitbull azzannano e uccidono un bambino di 15 mesi a Eboli: erano di proprietà di un'amica della madre
Top

Due pitbull azzannano e uccidono un bambino di 15 mesi a Eboli: erano di proprietà di un'amica della madre

A Eboli, in provincia di Salerno, un bambino di 15 mesi è morto dopo esser stato azzannato da due pitbull. I due cani sono di proprietà di una amica della madre del bambino

Due pitbull azzannano e uccidono un bambino di 15 mesi a Eboli: erano di proprietà di un'amica della madre
Ambulanza
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Aprile 2024 - 10.20


ATF

A Eboli, in provincia di Salerno, un bambino di 15 mesi è morto dopo esser stato azzannato da due pitbull. I due cani sono di proprietà di una amica della madre del bambino, e lo hanno aggredito mentre si trovava in giardino. La madre ha provato a intervenire, ma è stata a sua volta aggredita. 

Il 118, giunto sul posto con una ambulanza, ha potuto solo constatare il decesso del bambino. Non è invece in pericolo di vita la madre della vittima. Sul posto sono prontamente intervenuti i paramedici del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del bambino. 

La donna è stata trasportata in ospedale per le cure del caso, ma non è in pericolo di vita. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Eboli, guidati dal capitano Greta Gentili per fare chiarezza sulla dinamica dell’accaduto.

Leggi anche:  Bimbo di cinque mesi è morto azzannato da un pitbull
Native

Articoli correlati