Giulia Cecchettin è morta per dissanguamento, arrivata senza vita al Lago di Barcis
Top

Giulia Cecchettin è morta per dissanguamento, arrivata senza vita al Lago di Barcis

L’autopsia sul corpo di Giulia Cecchettin, la 22enne uccisa a Vigonovo in provincia di Venezia dall'ex fidanzato Filippo Turetta, ha rivelato i particolari sulla morte della giovane. 

Giulia Cecchettin è morta per dissanguamento, arrivata senza vita al Lago di Barcis
Giulia Cecchettin
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Dicembre 2023 - 17.13


ATF

L’autopsia sul corpo di Giulia Cecchettin, la 22enne uccisa a Vigonovo in provincia di Venezia dall’ex fidanzato Filippo Turetta, ha rivelato i particolari sulla morte della giovane. 

Secondo quanto rilevato sul cadavere della ragazza, le coltellate inferte sono state numerose, tanto da provocarle la morte per dissanguamento a causa della rescissione dell’aorta. Per questo, Giulia Cecchettin è morta subito dopo la lite ed è arrivata senza vita nei pressi del Lago di Barcis, dov’è stato ritrovato il suo corpo.

Tra i consulenti presenti, oltre al medico legale Guido Viel, perito incaricato dalla procura, anche entomologo forense Stefano Vanin.

Leggi anche:  Uccide la sorella 19enne e la madre dell'ex, lei si salva nascondendosi in bagno: arrestato un finanziere
Native

Articoli correlati