Matteo Messina Denaro, i medici interrompono le cure: non tornerà più in cella
Top

Matteo Messina Denaro, i medici interrompono le cure: non tornerà più in cella

I medici di Matteo Messina Denaro hanno deciso di interrompere le cure attive contro il cancro e di limitarsi a una cura per il dolore.

Matteo Messina Denaro, i medici interrompono le cure: non tornerà più in cella
Matteo Messina Denaro
Preroll

globalist Modifica articolo

12 Settembre 2023 - 16.08


ATF

I medici che hanno in cura Matteo Messina Denaro hanno deciso di interrompere le cure attive contro il cancro e di limitarsi a una cura per il dolore. Il boss 62enne è ricoverato al San Salvatore all’Aquila, in un reparto dedicato ai detenuti con 3 pazienti.

La degenza più recente del boss è cominciata i primi di agosto, cioè quando è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per una ostruzione intestinale; è stato sottoposto anche ad un altro intervento eseguito, per problemi urologici, il 27 giugno.

Alla luce dell’aggravamento delle condizioni di Matteo Messina Denaro non è più in agenda, per sanitari e istituzioni che stanno gestendo la complessa vicenda, il tema del suo ritorno nel carcere di massima sicurezza dell’Aquila dove è stato rinchiuso in regime di 41 bis fino all’8 agosto.

Nei giorni scorsi, Messina Denaro sarebbe andato in coma per la reazione di farmaci somministrati per la terapia del dolore: si è ripreso dopo che sono state rimodulate dosi e medicine. 

Leggi anche:  Prestò la sua identità a Matteo Messina Denaro: condannato a 14 anni di carcere il geometra Andrea Bonafede
Native

Articoli correlati