Grosseto, case confiscate a evasore usate per i profughi ucraini
Top

Grosseto, case confiscate a evasore usate per i profughi ucraini

L'assegnazione è stata decisa dall'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati.

Grosseto, case confiscate a evasore usate per i profughi ucraini
Grosseto
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Aprile 2022 - 15.32


ATF

Nella provincia di Grosseto, trenta appartamenti in un complesso che può ospitare un centinaio di persone sarà messo a disposizione dei profughi ucraini. 

Gli immobili sono stati confiscati dalla Sezione misura di prevenzione del Tribunale di Milano a un imprenditore ritenuto “socialmente pericoloso” per “violazioni di natura fiscale” in serie e reati finanziari, tra il 1995 e il 2013. 

L’assegnazione è stata decisa dall’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati.

Leggi anche:  Kharkiv ancora sotto attacco droni russi
Native

Articoli correlati