Top

Raffiche di vento fortissime spaventano Milano: due feriti gravi. Anche il Castello Sforzesco danneggiato

Due persone sono state travolte da un albero caduto a Rho e versano in gravi condizioni, danneggiato il Castello Sforzesco: le raffiche, fino a 90 km/h, hanno provocato il distacco del parafulmine e delle tegole sul tetto.

Raffiche di vento fortissime spaventano Milano: due feriti gravi. Anche il Castello Sforzesco danneggiato
Vento a Milano

globalist Modifica articolo

7 Febbraio 2022 - 14.11


Preroll

Il vento quest’oggi a Milano ha raggiunto i 90 km/h causando innumerevoli danni: sono decine gli interventi dei vigili del fuoco di Milano, chiamati a fronteggiare i danni causati dal forte vento che, dalle prime ore del giorno, sta interessando il capoluogo lombardo e parte dell’hinterland. Due persone sono state travolte da un albero caduto a Rho e versano in gravi condizioni, danneggiato il Castello Sforzesco: le raffiche, fino a 90 km/h, hanno provocato il distacco del parafulmine e delle tegole sul tetto. Danni anche alla stazione Centrale dove si è staccato un pezzo della copertura del tetto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Due persone, un uomo di 64 anni e una donna di 66, sono rimaste gravemente ferite a causa di un albero caduto a Rho. I due, soccorsi dagli operatori di Areu, sono stati trasferiti in codice rosso negli ospedali Niguarda, a Milano, e nel nosocomio di Rho. L’uomo ha riportato trauma da schiacciamento all’addome, a una gamba e a una spalla, mentre la donna ha riportato traumi alla schiena e al ginocchio.

Middle placement Mobile

Un uomo ferito in un cantiere
Un uomo di circa 35 anni è stato soccorso intorno alle 9:30, in una strada prospicente un cantiere edile a Cornaredo. L’uomo, presumibilmente un operaio caduto da un ponteggio in questa giornata di vento fortissimo, ha riportato traumi gravi ed è stato trasportato con l’elicottero, in codice rosso, all’ospedale S.Gerardo a Monza. Al momento, tuttavia, non è chiara la dinamica dell’accaduto.

Dynamic 1

Agricoltore colpito da due alberi
A Settala un agricoltore di 76 anni è rimato ferito dalla caduta di due alberi che sono rovinati al suolo. L’uomo ha riportato una brutta frattura a un piede oltre a un trauma cranico e al volto, ma non si troverebbe in pericolo di vita. L’anziano stava effettuando dei lavori di sfoltimento del fogliame lungo i margini di una strada sterrata, in aperta campagna, quando i due alberi sono crollati dall’altro lato della strada, travolgendolo.

Una decina di feriti lievi
Secondo quanto reso noto dalla centrale operativa del comando dei Vigili del Fuoco, sono circa una decina, per ora, i feriti lievi in seguito alla caduta di alcuni alberi sulle auto. Un albero è caduto proprio davanti all’ingresso di una scuola in via Carlo Pisacane 9 rendendo necessario l’intervento di una squadra di pompieri che sta valutando l’evacuazione dell’istituto.

Dynamic 2

Le richieste di soccorso ai vigili del fuoco sono principalmente per la rimozione dei rami di alberi caduti, antenne di condominii, impalcature, cornicioni pericolanti e tegole. Il vento ha sradicato anche le bandiere dell’Italia, della Lombardia e dell’Unione europea poste sopra l’ingresso del Consiglio regionale in via Filzi, che è stato transennato.

Chiusi parchi a Monza e a Milano
Il Comune di Milano ha deciso di chiudere gli accessi ai parchi pubblici “e invita la popolazione a non utilizzare le aree alberate non recintate per l’intera giornata”. Stesso provvedimento anche a Monza, dove l’amministrazione comunale ha deciso di chiudere il parco e anche i due cimiteri della città.

Dynamic 3

Il Comune: “Evitare gli spostamenti”
A Milano, si legge in una nota di Palazzo Marino, “è raccomandato evitare gli spostamenti se non necessari e, nel caso di utilizzo del mezzo privato, evitare i viali alberati e la prossimità a ponteggi edili. I condominii privati sono chiamati a informare i propri condomini per evitare cadute di materiali dai balconi”.

Tetto divelto da vento, evacuato asilo a Segrate
A Segrate in via Prima Strada 29 i vigili del fuoco stanno evacuando un asilo nido il cui tetto, a causa delle forti raffiche, si è divelto. Numerosissime le chiamate di soccorso arrivate alla sala operativa di via Messina.

Dynamic 4

Danni anche nel Comasco
Decine gli interventi dei vigili del fuoco anche nel Comasco, specialmente nel Canturino, per le forti raffiche di vento che hanno scoperchiato tetti e fatto crollare piante. A Carimate è caduta la copertura di un condominio, un tetto a Lomazzo, mentre a Mariano Comense sono stati abbattuti tre alberi su una rotonda stradale. I vigili del fuoco segnalano anche incendi della vegetazione nella zona di Solbiate Comasco che vengono spenti da squadre da terra, vista l’impossibilità di fare alzare in volo i mezzi aerei.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile