Antonio Scurati: in uscita una graphic novel futuristica
Top

Antonio Scurati: in uscita una graphic novel futuristica

Dopo il monologo bloccato, Scurati è di nuovo protagonista delle notizie. Questa volta per l'annuncio della graphic novel in uscita il 7 maggio. La Feltrinelli di Milano ospiterà la presentazione ufficiale il 16 maggio

Antonio Scurati: in uscita una graphic novel futuristica
Preroll

redazione Modifica articolo

24 Aprile 2024 - 01.05 Culture


ATF

Le notizie riguardanti Antonio Scurati mantengono vivo l’interesse pubblico. Dopo il dibattito suscitato dal suo monologo sul 25 aprile, interrotto prima della trasmissione e diventato oggetto di ampia discussione, emerge ora una nuova significativa novità: la pubblicazione della sua graphic novel.

La giornalista ANSA Mauretta Capuano riporta che Scurati, celebre autore di “M. Il figlio del secolo“, continua a catalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica. Nonostante le turbolenze provocate dall’incidente del monologo, Scurati ha mantenuto la sua riservatezza e ha evitato di rilasciare dichiarazioni sul caso. Tuttavia, ha confessato di nutrire una certa inquietudine riguardo alle possibili conseguenze. L’autore ha infatti dichiarato alla Repubblica delle Idee a Napoli: “Ti disegnano un bersaglio intorno alla faccia. Poi magari qualcuno che mira a quel bersaglio c’è. Succede, è già successo”.

Le sue prossime apparizioni includono un evento fissato per oggi alle 18:30 presso la Fondazione Feltrinelli a Milano, dove sarà protagonista nell’inaugurazione del mese tematico ‘Democrazia a rischio‘, partecipando a un dibattito con distinte personalità del mondo culturale e politico come Paolo Berizzi, Enrico Deaglio e Angela Mauro, moderati da Lorenza Ghidini. Tuttavia, il momento più atteso rimane il suo intervento al Salone del Libro di Torino, programmato per domenica 12 maggio alle 13:30, durante il quale presenterà il suo ultimo saggio “Fascismo e populismo. Mussolini oggi“, affrontando questioni cruciali in dialogo con Annalisa Cuzzocrea.

Leggi anche:  Forte pioggia a Milano, esondato il Lambro: paura per il Seveso

Relativamente al quarto capitolo di “M.”, destinato alla pubblicazione nell’autunno 2024, il titolo rimane tuttora avvolto nel mistero. Tuttavia, i lettori possono focalizzarsi sull’uscita imminente della sua graphic novel “La seconda mezzanotte. Il maestro” (Feltrinelli Comics), disponibile in libreria il 7 maggio. Tale lavoro, ispirato al suo romanzo visionario ambientato nel futuro, si preannuncia come un’esperienza narrativa unica nel suo genere. Scurati ha collaborato alla sceneggiatura con Tito Faraci, rinomato autore di storie per le pubblicazioni Disney e del celebre fumetto “Dylan Dog”, mentre il character design è stato affidato a Tanino Liberatore, figura riconosciuta da Frank Zappa come “il Michelangelo del fumetto”.

La giornalista ANSA afferma che la graphic novel è ambientata nel 2092, in un contesto segnato dagli esiti disastrosi dell’emergenza climatica. Venezia è stata colpita da uno tsunami devastante e successivamente parzialmente ricostruita da una multinazionale cinese, che ha trasformato piazza San Marco in una sorta di enclave post-apocalittica simile a Las Vegas. In questo contesto, si svolgono incontri sanguinosi tra nuovi gladiatori, guidati dal carismatico Maestro, un individuo dal passato enigmatico che protegge un segreto che potrebbe avere impatti sul presente e sul futuro. Alla figura del Maestro e ai suoi allievi, tra cui spicca il ribelle Spartaco, sono dedicati i tre volumi della serie di graphic novel.

Leggi anche:  "Quando muori resta a me": l’inedito flusso di coscienza di Zerocalcare

La presentazione ufficiale della serie avverrà il 16 maggio presso le Librerie Feltrinelli a Milano, durante la quale Scurati, insieme a Tanino Liberatore e Tito Faraci, offrirà un’approfondita riflessione sul processo creativo e i temi affrontati attraverso questa opera coinvolgente.

Native

Articoli correlati