Sicilia, i vescovi sospendono le processioni come misura contro il Covid
Top

Sicilia, i vescovi sospendono le processioni come misura contro il Covid

La decisione è stata adottata a Roma, dove le guide delle diocesi siciliane si sono recate per la sessione straordinaria della Conferenza episcopale italiana, svolgendo con l'occasione anche una seduta straordinaria della Cesi.

Sicilia, i vescovi sospendono le processioni come misura contro il Covid
Processione
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Novembre 2021 - 18.10


ATF

Ancora stop alle processioni: è la decisione dei vescovi siciliani come misura anti-Covid.

La decisione è stata adottata a Roma, dove le guide delle diocesi siciliane si sono recate per la sessione straordinaria della Conferenza episcopale italiana, svolgendo con l’occasione anche una seduta straordinaria della Cesi.

I lavori, presieduti da monsignor Salvatore Gristina, hanno affrontato come unico argomento l’eventuale modifica dell’attuale normativa circa le processioni. Il voto unanime ha deciso di confermare la sospensione delle processioni, “permanendo peraltro – si legge in una nota – lo stato di emergenza”.

Leggi anche:  Preti e vescovi si interessino di politica, ma non in campagna elettorale
Native

Articoli correlati