Top

Sileri: "D'accordo col Ministro tedesco, dalla quarta ondata di Covid si esce o vaccinati, o guariti o morti"

Il sottosegretario alla Salute: "Bisogna vaccinare i bambini, perché se si ammalano c'è il rischio di complicanze anche gravi"

Sileri: "D'accordo col Ministro tedesco, dalla quarta ondata di Covid si esce o vaccinati, o guariti o morti"
Pier Paolo Sileri

globalist

24 Novembre 2021 - 18.15


Preroll

Per Pier Paolo Sileri, sottosegretario alla Salute, il “Super Green Pass” va applicato “già in zona bianca e nell’evoluzione della zona in giallo o arancione l’essere vaccinati darà dei vantaggi”, ossia “poter accedere a tutte le attività che altrimenti sarebbero precluse. Quindi, tutto rimane aperto ma è precluso a quanti non hanno la vaccinazione o non sono guariti”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’esponente del governo ha aggiunto che “in zona bianca, al momento, non vi sono restrizioni. Ci sarà sovrapposizione tra il bianco e il giallo: l’unica cosa che vi sarà di diverso è l’uso della mascherina all’aperto”. 

Middle placement Mobile

“Non credo che arriveremo all’obbligo vaccinale generalizzato perché, al momento, non ce n’è bisogno” ha continuato Sileri, soffermandosi poi sul vaccino anti Covid-19 per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, spiegando che “è verosimile che la decisione venga anticipata di uno o 2 giorni rispetto a quanto s’era detto, cioè il 29 novembre. Insomma, è imminente. Direi che ai primi di dicembre sarà disponibile il vaccino per quella fascia d’età e per loro non è previsto il Green Pass o l’obbligo”.

Dynamic 1

Il sottosegretario alla Salute ha infine affermato che “bisogna vaccinare i bambini, perché se si ammalano c’è il rischio di complicanze anche gravi. E bisogna parlare del Long Covid, perché forse il 40enne non va in terapia intensiva, ma così come nei bambini dopo ci possono essere dei disturbi che durano a lungo, perché il virus attacca più organi”.

Io sono d’accordo con ciò che è stato detto in Germania” dal ministro della Sanità Jens Georg Spahn, “finiremo questa quarta ondata o vaccinati o guariti o morti. Senza se e senza ma” ha concluso Sileri. 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage