Emergenza in mare: sono 68 i migranti salvati al largo di Lampedusa da un barcone alla deriva
Top

Emergenza in mare: sono 68 i migranti salvati al largo di Lampedusa da un barcone alla deriva

L'imbarcazione, che da quattro giorni si trova al largo di Castellamare del Golfo, attraccherà a Trapani oggi.

Barcone a largo di Lampedusa
Barcone a largo di Lampedusa
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Ottobre 2021 - 15.30


ATF

L’emergenza migranti richiede inerventi tempestivi, esattamente come quello di oggi della Guardia Costiera: un barcone con a bordo 68 migranti, tra i quali donne e bambini, è stato soccorso da una motovedetta a sud di Lampedusa e sono stati trasferiti sull’isola. L’intervento di soccorso risale alla tarda serata di ieri e l’imbarcazione era una delle due per le quali aveva dato l’allarme nella mattinata di domenica la ong Alarm Phone. 
E’ stato assegnato ieri il porto di sbarco all’Aita Mari, la nave del progetto di salvataggio marittimo Maydayterraneo con a bordo 105 migranti salvati in un’operazione al largo delle coste libiche.
L’imbarcazione, che da quattro giorni si trova al largo di Castellamare del Golfo, attraccherà a Trapani oggi.
Il Papa: tutti responsabili della gravissima situazione 
“Esprimo la mia vicinanza alle migliaia di migranti e rifugiati in Libia: non vi dimentico mai; sento le vostre grida e prego per voi.
Sentiamoci tutti responsabili di questi nostri fratelli e sorelle che da troppi anni sono vittime di questa gravissima situazione #PreghiamoInsieme”. Questo il tweet di oggi di papa Francesco.

Leggi anche:  Venti giugno, giornata mondiale del rifugiato: 114 milioni di persone in fuga
Native

Articoli correlati