Top

Muore bimbo di 5 anni in ospedale a Rovigo: la Regione Venento manda i controlli

Luca Zaia, presidente della Regione: "Davanti a questa tragedia non potevamo fare altrimenti"

Ospedale Rovigo
Ospedale Rovigo

globalist

24 Agosto 2021 - 17.29


Preroll

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha annunciato che è stata disposta un’ispezione “per ricostruire il percorso, sentire gli operatori di tutti gli ospedali e valutare passaggi e cartelle cliniche” in merito alla morte di un bambino di 5 anni di Porto Viro, nel Rodigino. Il piccolo è deceduto lunedì 23 agosto dopo essere stato visitato e curato in tre diversi ospedali veneti.
“Davanti a questa tragedia – ha detto Zaia – non potevamo fare altrimenti”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’assessore alla Sanità Manuela Lanzarin “ha già avviato gli accertamenti per fotografare subito la situazione – ha chiarito il presidente veneto – e immagino che altre autorità apriranno un fascicolo”. 

Middle placement Mobile

Il bimbo era stato visitato domenica mattina all’ospedale di Adria (Rovigo) e dimesso con la diagnosi di gastroenterite. Secondo quanto riferito da Ulss 3 Serenissima, era stato poi ricoverato in Pediatria a Chioggia (Venezia) per il persistere dei sintomi e salvato in tarda serata “da un improvviso arresto cardiaco”. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage