Addio a Gino Strada: il fondatore di Emergency muore a 73 anni

Il medico e attivisti per i diritti civili era da tempo malato di cuore ma fino all'ultimo ha lottato per la pace e la giustizia sociale

Gino Strada

Gino Strada

globalist 13 agosto 2021

Gino Strada è morto oggi, venerdì 13 agosto. Il fondatore di Emergency aveva 73 anni e soffriva di problemi di cuore.

Nato a Sesto San Giovanni nel 1948, chirurgo di guerra per il Comitato internazionale della Croce Rossa in scenari come l'Afghanistan e la Somalia, ha fondato Emergency nel 1994 con la moglie Teresa Sarti.
Proprio oggi sul quotidiano La Stampa era uscito un articolo a sua firma sull'avanzata dei talebani in Afghanistan.

In una delle sue ultime uscite pubbliche aveva parlato anche della pandemia e aveva avuto accenti critici: "Vedo un Paese superficiale perché si dimentica che ogni giorno abbiamo centinaia di morti. Questo non viene considerato con il dovuto rispetto e la dovuta attenzione. Dal Covid «non ne usciremo prima di 2-3 anni"

Leggi il nostro speciale Gino Strada, una vita per la pace