Top

Segni di civiltà: Firenze è il primo capoluogo italiano ad abolire la tampon tax

La consigliera Pd Sparavigna: "Il ciclo non è un lusso eppure in Italia l’IVA sugli assorbenti è al 22%, cioè la tassazione prevista per tutti i prodotti rientranti nella categoria dei beni non di prima necessità"

Tampon Tax
Tampon Tax

globalist Modifica articolo

23 Aprile 2021 - 14.19


Preroll

Il Comune di Firenze è il primo capoluogo italiano ad abolire la tampon tax: le 21 farmacie comunali non faranno più pagare l’Iva sugli assorbenti. Maria Vannuzzi, la direttrice retail Afam Spa, ha spiegato: “Abbiamo seguito l’iter della mozione votata dal Consiglio comunale di Firenze e abbiamo deciso di abolire l’Iva sugli assorbenti femminile, fino al 31 marzo 2022. Poi attendiamo una legge nazionale”. 
Commenta anche la consigliera del Partito democratico Laura Sparavigna: “Oggi il Comune si schiera nuovamente a sostegno dell’equità sociale ed economica. Spesso la campagna viene derisa o ridimensionata ma è proprio dalla battaglia contro queste disparità di trattamento economico, che generano iniquità sociali, che passa la promozione dell’equità e della cultura della parità“.
“Il ciclo non è un lusso eppure in Italia l’IVA sugli assorbenti è al 22%, cioè la tassazione prevista per tutti i prodotti rientranti nella categoria dei beni non di prima necessità come per i tablet, i profumi, le sigarette. Persino al tartufo è toccata una sorte migliore, ritenuto bene essenziale, ha l’Iva al 4%! Nonostante una donna non possa scegliere se e quando averlo, sta a tutti noi scegliere se e quanto tassarlo – spiega Sparavigna, presidente della Commissione Istruzione, Formazione e Lavoro – e l’attuale scelta di mantenere la soglia massima, crea iniquità sociale quanto economica, aggravando il peso della spesa media per ogni donna e ragazza sino a generare il fenomeno ”period poverty” (povertà mestruale), ovvero l’impossibilità economica di potersi garantire un’igiene adeguata durante tutto il periodo mestruale“.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile