Top

I soliti irresponsabili a Roma: interrotti due party clandestini e chiuso un bar

I Carabinieri hanno in totale multato 12 persone nei due appartamenti, mentre festeggiavano con musica ad alto volume. Il bar è stato chiuso e non era la prima volta che veniva beccato a servire cocktail

Carabinieri
Carabinieri

globalist

27 Marzo 2021 - 12.02


Preroll

La gente muore in tutta Italia (solo 1300 morti negli ultimi tre giorni), ma l’atteggiamento di menefreghismo di molti sta continuando per non dire peggiorando.

OutStream Desktop
Top right Mobile

A Roma molti continuano a festeggiare (non si sa bene cosa): due feste interrotte dai carabinieri e un bar, che permetteva tranquillamente ai clienti di consumare nei tavolini, chiuso per cinque giorni.

Middle placement Mobile

Il primo party “rovinato” in un appartamento in via Arnaldo Canepa, a Boccea, dove 6 persone – tra cui due minorenni – festeggiavano con musica ad alto volume.

Dynamic 1

Nel rione Prati poi, in un bed & breakfast di via di Monte del Gallo, altre 6 persone sono state sorprese mentre facevano baldoria in una delle stanze.

Infine in viale Europa, all’Eur, dove i carabinieri hanno notato tre persone sedute ai tavoli esterni di un bar-ristorante mentre sorseggiavano tranquillamente i loro coktail.

Dynamic 2

L’amministratore unico della società che gestisce l’attività, peraltro già sanzionata in passato per analoghi comportamenti scorretti, è stato sanzionato per 2mila euro- importo raddoppiato a causa della recidiva – ed è stata imposta la misura accessoria della chiusura per 5 giorni. Multati anche i clienti.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile