Top

Mario Draghi ironizza sull'abuso della terminologia inglese

Il premier ha interrotto il suo intervento per compiere una considerazione personale dopo la visita al centro vaccinale anti Covid dell'Aeroporto di Fiumicino

Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei ministri
Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei ministri

globalist

12 Marzo 2021 - 17.31


Preroll

Dopo la visita al centro vaccinale anti Covid dell’Aeroporto di Fiumicino, Mario Draghi si è interrotto per qualche secondo ed ha inserito una considerazione personale all’interno del suo intervento.
“Chissà perché dobbiamo sempre usare tutte queste parole inglesi…”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il presidente del Consiglio si concede una battuta sugli anglismi che popolano ormai anche il parlare corrente, dopo aver saldamente occupato – non senza difficoltà nella ricerca di alternative altrettanto sintetiche – quello degli specialisti di settore.
E così è con questa battuta, accompagnata da un sorriso, che Draghi chiosa il passaggio in cui dice che “per chi svolge attivita’ che non consentono lo smart working, sarà riconosciuto l’accesso ai congedi parentali straordinari o al contributo baby-sitting”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage