Top

Tragedia nel riminese, bambino muore a 9 anni sul campo da calcio

Il bambino stava svolgendo una seduta di allenamento insieme ad altri cinque compagni e ai suoi allenatori quando è stato colto da un malore

<picture> Calcio </picture>
Calcio

globalist

28 Ottobre 2020


Preroll

Aveva solo 9 anni il bambino che è morto ieri a Verucchio, nel riminese, mentre si stava allenando a calcio. Causa della morte probabilmente un malore.
Il bambino stava svolgendo una seduta di allenamento insieme ad altri cinque compagni e ai suoi allenatori: mentre stava svolgendo un esercizio si è accasciato al suolo. Inutili i soccorsi del 118: i sanitari hanno tentato un massaggio cardiaco ma per il bgambino non c’era già più nulla da fare. 
I Carabinieri hanno invece appurato il rigoroso rispetto delle regole contenute nel Dpcm. Le sedute si tenevano senza prevedere partitelle e allenamenti che prevedessero il contatto tra i baby calciatori. E come riferito dai militari anche il primo soccorso prestato al bimbo è stato effettuato nella maniera più corretta e adeguata possibile.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage