Due lauree in pochi mesi: la storia di Giulio Deangeli, eccellenza italiana

Il 20 luglio Deangeli ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia e il 23 settembre, sempre con 30 e lode, ne ha ottenuta un'altra. E non ha intenzione di fermarsi

Giulio Deangeli

Giulio Deangeli

globalist 25 settembre 2020

Sentiremo molto parlare di Giulio Deangeli, atestino di 25 anni, che dopo aver conquistato il 20 luglio scorso la laurea in Medicina e Chirurgia e ben 5 borse di studio per il dottorato a Cambridge, ora ha conseguito una seconda laurea in Biotecnologie, anche questa con il massimo dei voti. Giulio è uno studente dell'Università di Pisa ed è stato proprio l'Ateneo a dare la notizia del risultato su Facebook.


 

“Devo ringraziare di tutto ciò l’Università di Pisa e la Scuola Superiore Sant’Anna che con il loro ambiente stimolante e d’eccellenza mi hanno messo nelle condizioni migliori per dedicarmi allo studio e alla ricerca”, ha commentato il giovane ricercatore. Immediata la replica del Rettore dell’Università di Pisa, Paolo Mancarella: “Giulio è oggi il vero ambasciatore dell’eccellenza universitaria pisana. È la dimostrazione di come qui a Pisa si sia in grado di valorizzare e sostenere il talento, laureando giovani destinati a segnare il futuro del nostro Paese”.


Deangeli non ha nessuna intenzione di fermarsi: punta infatti a ottenere 4 lauree nell'arco di pochi mesi e in tutti questi anni ha svolto un ruolo da protagonista nel mondo accademico italiano, portando avanti molti progetti di ricerca, volontariato e divulgazione scientifica.