Top

Salvini a Napoli tenta la sceneggiata: fiori per l'agente Apicella, ma viene contestato dai balconi

Da un balcone vicino una signora ha continuato a gridare "A Napoli non ci devi venire, Napoli non ti vuole. Hai coraggio a farti vedere". Salvini ha deposto un mazzo di fiori ed è andato via

Salvini a Napoli
Salvini a Napoli

globalist

5 Giugno 2020 - 13.35


Preroll

Matteo Salvini si è recato a Napoli per deporre una corona di fiori in via Calata Capodichino in ricordo di Lino Apicella, l’agente morto a 37 anni lo scorso aprile mentre tentava di sventare una rapina. Ma da un balcone vicino una signora ha continuato a gridare “A Napoli non ci devi venire, Napoli non ti vuole. Hai coraggio a farti vedere”. Salvini ha deposto un mazzo di fiori ed è andato via dopo aver indirizzato un bacio ironico alla donna che dal balcone continuava a contestarlo.
Successivamente ha scritto su Facebook: “Sono venuto qui a Napoli a portare un fiore e un pensiero commosso a Pasquale Apicella, agente della Polizia di Stato ma anche marito e papà di due splendidi bimbi che non potrà vedere crescere. Spero che ai maledetti infami rapinatori che lo hanno ucciso venga fatto pagare tutto, senza sconti”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile