Top

Palazzo Chigi forse ci ripensa: "Congiunti possono essere anche fidanzati e affetti stabili"

Tra petizioni online e appelli politici, sembra che il Governo abbia recepito il messaggio e forse vedremo una rettifica

Coppie coronavirus
Coppie coronavirus

globalist Modifica articolo

27 Aprile 2020 - 14.59


Preroll

Alla notizia che dal 4 maggio il via libera è dato solo ai ‘congiunti’ per rivedersi, c’è stata una vera e propria insurrezione: l’Italia si sta ribellando al concetto, definito da alcuni ‘medievale’, di famiglia tradizionale, categoria molto ristretta che esclude moltissime persone dal potersi anche solo rivedere (senza assembramenti) dopo due mesi di quarantena. 
Tra petizioni online e appelli politici, sembra che il Governo abbia recepito il messaggio e, da quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi, nonostante Conte in conferenza stampa abbia detto il contrario, per ‘congiunti’ si possono intendere parenti, affini, coniugi, convinventi e – forse – fidanzati e affetti stabili. 
Nei prossimi giorni, spiegano le stesse fonti, usciranno la Faq volte a chiarire tutti i dubbi sul Dcpm. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile