Top

In Francia campagna pro-vax a suon di baci: "I vaccini hanno effetti desiderabili"

Iniziativa di sensibilizzazione lanciata in dall'Agenzia regionale per la salute della Provenza-Alpi-Costa Azzurra per convincere la popolazione a fare la dose"

La campagna pubblicitaria pro-Vax in Francia
La campagna pubblicitaria pro-Vax in Francia

globalist

4 Luglio 2021 - 19.23


Preroll

Convincere gli scettici e usare benissimo la pubblicità con una campagna sul filo dei giochi di parole: in Francia le provano tutte e il risultato sembra essere efficace.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Una coppia che si bacia sul retro di una macchina. Una famiglia – nonni compresi – che corre in direzione della spiaggia. Giovani che ballano a un concerto all’aperto. Due ragazzi che si riabbracciano in stazione. E’ quanto immortalano i manifesti, affissi in strada e diffusi sui social, di una campagna di sensibilizzazione lanciata in Francia dall’Agenzia regionale per la salute della Provenza-Alpi-Costa Azzurra per convincere la popolazione e, soprattutto, i giovani a vaccinarsi così da poter tornare alla vita normale in sicurezza e scongiurare una nuova ondata post vacanze.

Middle placement Mobile

Lo slogan è eloquente: “Sì, il vaccino può avere effetti desiderabili. Vacciniamoci!”.

Dynamic 1

“Ogni vaccinazione è la vita che riprende”, si legge ancora sui manifesti, posizionati strategicamente anche nei luoghi più frequentati dai giovani, come bar, ristoranti e palazzetti dello sport.

Lo slogan, in particolare, è anche un gioco di parole per contrastare la locuzione “effetti avversi”. La campagna, come riportano i media francesi, è stata accolta positivamente sui social.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile