Stuprata da tre italiani: il Tg2 minimizza la notizia
Top

Stuprata da tre italiani: il Tg2 minimizza la notizia

Mentre Salvini ignorava la violenza sessuale il Tg2 ha enfatizzato lo sgombero dei migranti di San Ferdinando e concesso il minimo sindacale alla terribile storia di Napoli.

Donna violentata in ascensore stazione Circumvesuviana
Donna violentata in ascensore stazione Circumvesuviana
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Marzo 2019 - 13.17


ATF

Cosa ha fatto Salvini? Sui social ha enfatizzato lo sgombero della baraccopoli di San Ferdinando, fedele alla sua narrazione che vuol far passare l’idea che la sicurezza passi attraverso il pugno duro con i migranti e gli stranieri. Poi Quando si parla di sicurezza vera, quella sulla pelle delle italiane e italiani le cose cambiano. Italiani che violentano, gruppi malavitosi e mafiosi che infestano le grandi città, controllano il territorio senza considerare il grande bussiness della droga. 
Cosa ha fatto il Tg2, ormai ribattezzato Tg Salvini? Al terribile episodio di Napoli ha concesso il minimo sindacale con un servizio realizzato dalla redazione regionale, mentre dopo la politica (ovviamente con grande risalto a lega e 5 stelle) si è concentrata su San Ferdinando sia con un servizio, sia con una inviata mandata sul posto. 
Una sintonia davvero sorprendente: i social di Salvini che ignorano lo stupro fatto da tre italiani e il Tg che enfatizza San Ferdinando e tratta la violenza sessuale come un semplice fatto di cronaca locale e non un brutto segnale della sicurezza che manca e che vede protagonisti non i tanto odiati stranieri, quanto ragazzi italiani della porta accanto.
E’ davvero triste vedere come in questo Paese le violenze sulle donne e più in generale le questioni della sicurezza siano considerate gravi, o meno gravi, a seconda dei passaporti di vittime e carnefici. 

Leggi anche:  Gli xenofobi putiniani di Le Pen perdono e Salvini la prende male: "Esultano teppisti e filo-islamici..."
Native

Articoli correlati