Top

Il leader di Donetsk: "Non tutti i militari ucraini asserragliati nell'Azovstal si sono arresi"

Lo ha dichiarato all'agenzia di stampa Ria Novosti Denis Pushilin, leader della Repubblica popolare separatista di Donetsk.

Il leader di Donetsk: "Non tutti i militari ucraini asserragliati nell'Azovstal si sono arresi"
Denis Pushilin, leader della Repubblica popolare separatista di Donetsk

globalist Modifica articolo

26 Maggio 2022 - 19.49


Preroll

 Ucraina, la guerra continua. Non tutti i soldati ucraini del battaglione Azov asserragliati nelle acciaierie Azovstal «si sono arresi alle forze russe. Alcuni erano nascosti e sono stati catturati». Anche per questo «non si può escludere al cento per cento che ce ne siano ancora nascosti» nell’impianto di Mariupol, ma «in ogni caso non rappresentano una minaccia».

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha dichiarato all’agenzia di stampa Ria Novosti Denis Pushilin, leader della Repubblica popolare separatista di Donetsk. Verranno condotti controlli nell’acciaieria, ha spiegato, per verificare la presenza di militari ucraini.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile