Top

Ucraina, le forze armate di Kiev: "I russi si stanno concentrando a Kharkiv e bombardano la città"

Le forze armate ucraine hanno dichiarato di aver respinto dieci attacchi nemici nei territori di Donetsk e Luhansk nelle ultime 24 ore, distruggendo tre carri armati, un corazzato da trasporto truppe, due auto e tre sistemi di artiglieria.

Ucraina, le forze armate di Kiev: "I russi si stanno concentrando a Kharkiv e bombardano la città"
Soldato russo in Ucraina

globalist

16 Aprile 2022 - 10.25


Preroll

La guerra non finisce e ci stiamo avviando al secondo mese di invasione che potrebbe coincidere con la Pasqua ortodossa: le forze armate ucraine hanno diffuso il loro ultimo aggiornamento sulle operazioni sul campo nell’ultimo giorno.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“I principali sforzi del nemico – si legge – sono concentrati sul raggruppamento e sul rafforzamento delle truppe, continuando il blocco parziale della città di Kharkiv e il suo bombardamento con l’artiglieria”.

Middle placement Mobile

Le forze armate ucraine hanno dichiarato di aver respinto dieci attacchi nemici nei territori di Donetsk e Luhansk nelle ultime 24 ore, distruggendo tre carri armati, un corazzato da trasporto truppe, due auto e tre sistemi di artiglieria. Nel bollettino si legge inoltre che anche un veicolo corazzato russo è stato catturato.
Ha avvertito di una maggiore minaccia di attacchi missilistici sulla difesa ucraina e sulle infrastrutture logistiche da parte di navi da guerra russe nel Mar Nero armate di missili. “Nelle acque del Mare di Azov, il gruppo navale nemico continua a svolgere compiti per bloccare il porto di Mariupol e fornire supporto antincendio in direzione costiera”, ha affermato.

Dynamic 1

Il briefing delle forze armate non ha riportato “nessun cambiamento significativo” nella situazione a Severodonetsk, dove ieri il capo dell’amministrazione militare civile Oleksandr Striuk aveva denunciato un grosso incendio e la distruzione di circa il 70 per cento della città. Solo, circa, 20mila residenti su un totale di 135mila restano in città, ha affermato.

Secondo la dichiarazione delle forze armate odierna, condivisa sui canali ufficiali di Telegram, l’attività russa è stata maggiormente concentrata in direzione di Slobozhansky e Donetsk.
Il briefing riporta inoltre che i combattimenti vanno avanti a Slobozhansky, comprese le truppe di terra russe, le truppe aviotrasportate e le truppe costiere delle flotte baltiche e settentrionali.
 A Donetsk le forze russe stanno cercando di prendere il controllo degli insediamenti di Luhansk di Popasna – dove il rapporto sostiene che le forze ucraine siano costantemente sotto tiro, e di Rubizhne, oltre a stabilire il pieno controllo su Mariupol. Ci sono stati continui bombardamenti “nella maggior parte delle direzioni”.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage