Top

Ucraina, gli 007 inglesi: "Soldati russi nel caos, si rifiutano di eseguire gli ordini"

Secondo Jeremy Fleming, direttore del Gchq, ha confermato che Putin avrebbe valutato male la situazione in Ucraina e che alcuni soldati russi si siano rifiutati di eseguire gli ordini.

Ucraina, gli 007 inglesi: "Soldati russi nel caos, si rifiutano di eseguire gli ordini"

globalist Modifica articolo

31 Marzo 2022 - 11.38


Preroll

Secondo il diretto dell’agenzia britannica per l’intelligence, Jeremy Fleming, il morale delle truppe russe sarebbe molto basso con pesanti ripercussioni sul conflitto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il presidente russo Vladimir Putin avrebbe valutato “male la situazione in Ucraina e alcuni soldati russi si sono rifiutati di eseguire gli ordini”. Lo ha dichiarato Jeremy Fleming, direttore del Gchq, l’Agenzia britannica per l’intelligence. Sempre secondo gli 007 inglesi, l’esercito russo avrebbe abbattuto accidentalmente uno dei suoi aerei nei cieli dell’Ucraina.

Middle placement Mobile

“Abbiamo visto soldati russi, a corto di armi e morale, rifiutarsi di eseguire gli ordini, sabotare il proprio equipaggiamento e persino abbattere accidentalmente il proprio aereo”, ha spiegato, senza specificare quando o dove ciò è avvenuto.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile