Top

Quattro talebani uccisi nel Nangarhar: si sospetta un attacco dell'Isis-k

Due attentati terroristici: un ordigno al passaggio di un veicolo e due studenti coranici uccisi mentre raccoglievano le tasse tra i commercianti di Jalalabad

Talebani

admin

6 Ottobre 2021


Preroll

Terrorismo senza fine: almeno quattro Talebani sono morti in due attacchi sferrati nel Nangarhar, provincia dell’Afghanistan orientale dove si trovano covi di Isis-K, il ramo locale del sedicente Stato islamico rivale degli studenti coranici.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Secondo una fonte che ha chiesto di restare anonima, due Talebani sono stati uccisi mentre raccoglievano le tasse tra i commercianti di Jalalabad, capoluogo del Nangarhar. Nell’attacco tre civili sono stati feriti. Gli assalitori hanno preso le armi delle vittime prima di abbandonare la scena.

Middle placement Mobile

Nella notte, inoltre, un ordigno è esploso al passaggio di un veicolo dei Talebani nel distretto di Khewa, uccidendo due di loro, mentre un religioso è stato assassinato nella zona di Laghman. Gli attacchi non sono stati rivendicati, ma le autorità sospettano che dietro ci sia l’Isis-K.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage