Top

L'aeroporto di Kabul è sotto tiro: incendio e spari nello scalo della capitale

I funzionari americani hanno ordinato ai connazionali della zona di mettersi al riparo, poiché "la situazione della sicurezza a Kabul sta cambiando rapidamente".

Talebani
Talebani

globalist

15 Agosto 2021 - 10.05


Preroll

L’aeroporto di Kabul è “sotto tiro”: l’allerta è stata diramata dall’ambasciata statunitense in Afghanistan, che riferisce di spari nello scalo della capitale. I funzionari americani hanno ordinato ai connazionali della zona di mettersi al riparo, poiché “la situazione della sicurezza a Kabul sta cambiando rapidamente”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Tanto province nelle mani dei talebani

Middle placement Mobile

Ormai è un effetto domino anche perché nelle città non si sta combattendo ma le forze di polizia e l’esercito regolare afghano o fuggono o, addirittura, in alcuni casi passano con gli insorti.

Dynamic 1

I talebani sono entrati a Jalalabad, l’ultima grande città dell’Afghanistan, oltre alla capitale Kabul, non ancora nelle loro mani: lo apprende l’Afp da una fonte locale. Kabul resta l’unica l’ultima grande area urbana sotto il controllo del governo. “Ci siamo svegliati questa mattina con le bandiere bianche dei talebani in tutta la città. Sono entrati senza combattere”, ha detto la fonte.

Il crollo di Jalalabad lascia al governo centrale afghano il controllo solo di Kabul e di altri sette capoluoghi di provincia sui 34 del Paese. In un’offensiva nazionale durata poco piu’ di una settimana, i talebani hanno sconfitto, cooptato o messo in fuga le forze di sicurezza afghane da vaste aree del paese. Anche il presidente Ashraf Ghani, che ieri ha parlato alla nazione per la prima volta dall’inizio dell’offensiva, appare sempre piu’ isolato.

Dynamic 2

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage