Il governatore del Texas peggio di Trump: "No alle energie rinnovabili, servono combustibili fossili"

Il repubblicano Gregg Abbott ha dato falsamente la colpa dei black out provocati dal gelo al blocco delle turbine eoliche: "Questo mostra che il Green New Deal sarebbe letale per gli Stati Uniti"

Il governatore del Texas, Gregg Abbott con Donald Trump

Il governatore del Texas, Gregg Abbott con Donald Trump

globalist 17 febbraio 2021
Poi uno dice che Trump era lo scemo del villaggio quando, al contrario, era un reazionario in metto ad altri reazionari e un nemico della scienza in mezzo ad altri nemici della scienza.
 Per il governatore del Texas, il repubblicano Gregg Abbott, la colpa dei black out che stanno lasciando senza elettricità e riscaldamento milioni di texani nella morsa del gelo polare, è delle fonti di energia rinnovabile, in particolare le turbine eoliche ghiacciate.
 "Questo mostra che il Green New Deal sarebbe letale per gli Stati Uniti", ha detto, attaccando il piano ambientalista democratico, sostenendo che le lo stop provocato dal gelo delle energie rinnovabili, che costituiscono il 10% della rete elettrica indipendente del Texas, "mostra come siano necessari i combustibili fossili".
Le parole del governatore sono però state contraddette dallo stesso dipartimento dell'Energia texano secondo il quale i blackout sono stati provocati dal fatto che tutti i sistemi di produzione di energia, compresi le pipeline dei combustibili fossili, dello Stato non erano preparati ad affrontare questa ondata di gelo insolito per il clima texano. 
Quasi tutte le fonti di energia, dalle eoliche, al gas naturale fino alle centrali nucleari, hanno riportato delle interruzioni di servizio dopo che le tempeste hanno coperto la regione di neve e ghiaccio.
Nonostante questo, non solo il governatore ma altri repubblicani stanno cercando di sfruttare i black out del Texas per attaccare e screditare il Green New Deal e l'intenzione della nuova amministrazione democratica di affrontare la crisi dei cambiamenti climatici riducendo il consumo di combustibili fossili. 
Se questo Green New Deal va avanti nel modo in cui l'amministrazione Biden sembra voler fare, allora avremo situazioni come quelle che abbiamo in Texas in tutto il Paese", ha detto, sempre ai microfoni di Fox News, Rick Perry, ex governatore dello Stato ed ex ministro dell'Energia di Donald Trump.
Agli attacchi ha risposto Alexandria Ocasio-Cortez, leader della sinistra dem ed una delle principali ispiratrici del piano ambientalista che oggi ha twittato che "il fallimento delle infrastrutture in Texas è letteralmente quello che succede quando non si segue il Green New Deal". 
Ed anche i democratici del Texas hanno attaccato "la leadership irresponsabile" del governatore repubblicano nella gestione delle forniture elettriche nello stato che il principale produttore di energia d'America.