Torna Medimex 2024 a Taranto, con una mostra su John Lennon
Top

Torna Medimex 2024 a Taranto, con una mostra su John Lennon

L'evento, organizzato da Puglia Sounds, ha l'intento di celebrare l'innovazione, la musica e la cultura digitale.

Torna Medimex 2024 a Taranto, con una mostra su John Lennon
Preroll

redazione Modifica articolo

13 Maggio 2024 - 16.05 Culture


ATF

Dal 19 al 23 giugno, Taranto ospiterà la 24esima edizione del Medimex, un festival che celebra la musica, l’innovazione e la cultura digitale. Tra gli eventi principali, la mostra “Bob Gruen: John Lennon, The New York Years” e il video mapping “Infinite Loop, AI Endless Exploration”. La mostra, allestita al Museo Archeologico Nazionale di Taranto (MArTA) dal 19 giugno al 14 luglio, ripercorre la collaborazione tra il fotografo Bob Gruen, John Lennon e Yoko Ono attraverso 60 fotografie e testi. 

Proprio il fotografo sarà presente al Medimex e parteciperà a un incontro al MarTA il 19 giugno, divenne il fotografo personale della coppia e potè raccontare con la sua macchina fotografica momenti che li ritraevano sia nella vita professionale che privata dopo il loro trasferimento a New York nel 1971.

Dalla sera del 20 al 23 giugno, la facciata del Castello Aragonese di Taranto sarà invece la tela per il video mapping “Infinite Loop, AI Endless Exploration”, un’opera originale di Roberto Santoro e Blending Pixels realizzata per il Medimex. Attraverso immagini e suoni, il video mapping rifletterà sul tema dell’intelligenza artificiale, esplorandone le potenzialità e i pericoli. “La scelta di ritrarre l’AI con la una Sirena Cibernetica – è detto in una nota – è funzionale a rappresentare la creatura che incanta l’umano, celando la propria pericolosità”.

Leggi anche:  ''Baciamoci così'', la nuova mostra di Marcellino Radogna

Medimex è un progetto di Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale.

Native

Articoli correlati