Ornella Vanoni e l'incidente in treno: l'artista torna in Tv e racconta la sua disavventura
Top

Ornella Vanoni e l'incidente in treno: l'artista torna in Tv e racconta la sua disavventura

Alla vigilia dell'inizio del Festival di Sanremo, Ornella Vanoni è tornata in TV per Verissimo. E con Silvia Toffanin ha parlato anche della kermesse canora, rivelando quali sono i colleghi che seguirà con particolare attenzione

Ornella Vanoni e l'incidente in treno: l'artista torna in Tv e racconta la sua disavventura
Ornella Vanoni
Preroll

globalist Modifica articolo

30 Gennaio 2022 - 19.01


ATF

 Ornella Vanoni e l’incidente in treno: l’artista dopo una lunga assenza è tornata per in televisione raccontare ila disavventura vissuta dopo la caduta in treno: la cantante ha avuto un incidente mentre si recava a Roma per registrare la sua ospitata allo show  di Claudio Baglioni. L’artista ha spiegato che in questi quattro mesi ha sofferto di dolori atroci.

Alla vigilia dell’inizio del Festival di Sanremo, Ornella Vanoni è tornata in TV per Verissimo. E con Silvia Toffanin ha parlato anche della kermesse canora, rivelando quali sono i colleghi che seguirà con particolare attenzione: “mi interessa Elisa. Achille Lauro insieme a Loredana Bertè potrebbero essere divertenti. Mi incuriosisce molto il pezzo di Morandi scritto da Jovanotti. E poi c’è Mahmood che è una persona di un’educazione e di una gentilezza uniche“.

Ornella Vanoni ha anche raccontato le conseguenze dell’incidente subito in treno alcuni mesi fa. L’interprete de ‘L’appuntamento’ stava aspettando il suo turno in piedi “dovevo andare a fare la pipì” quando una frenata brusca l’ha scaraventata a terra “ho preso una botta che ho anche urlato“.

Leggi anche:  Sanremo, tir travolge fratello e sorella e scappa: morto il 17enne, ricoverata in gravi condizioni la giovane di 15 anni

La Vanoni stava andando a Roma come ospite di , lo show di Claudio Baglioni, dove si è esibita ma “riempita di Brufen e seduta perché in piedi non potevo stare“. Tornata a Milano l’artista è stata 4 settimane a letto “due con dei dolori atroci“. Ora la Vanoni ha iniziato la ginnastica riabilitativa, “questa è la mia storia, io cerco di tutto per non essere triste, cerco di prendere la forza che ho dentro di me e di non piangere perché era durante le feste ed i miei erano tutti via, ero sola” ha concluso.

Native

Articoli correlati