Top

Chiara Ferragni sull'omicidio di Willy: "Il problema non sono le arti marziali, il problema è il fascismo"

L'imprenditrice condivide su Instagram un post della pagina spaghettipolitics, che spesso spiega le notizie principali dell’Italia a un pubblico internazionale in italiano e inglese.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

globalist Modifica articolo

9 Settembre 2020 - 15.14


Preroll

L’omicidio di Willy Monteiro ha sconvolto l’Italia e sono molti quelli che sono intervenuti sull’argomento. Tra questi anche Chiara Ferragni ha condiviso un post del popolare profilo Instagram @spaghettipolitics, che spesso spiega le notizie principali dell’Italia a un pubblico internazionale in italiano e inglese. “Due giorni fa è stato ucciso Willy Monteiro, italiano 21enne dalla pelle nera”, dice il post, “da un gruppi di quattro fasci che l’hanno ammazzato a calci.” Sono parole straordinariamente radicali per i suoi standard, quelle condivise dall’imprenditrice: “Il problema lo risolvi cambiando e cancellando la cultura fascista e sempre resistente in questo paese, non cancellando il mezzo tramite il cui i fasci hanno fatto violenza. Il problema non lo risolvi nascondendolo sotto al tappeto, lo si risolve con la cultura e l’istruzione”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile