Hotel Transylvania 2: Bisio, Capotondi e Villaggio voci italiane del film
Top

Hotel Transylvania 2: Bisio, Capotondi e Villaggio voci italiane del film

Claudio Bisio e Cristiana Capotondi tornano a dare voce ai personaggi di Hotel Transylvania 2. Con loro ci sarà anche un interprete d'eccezione: Paolo Villaggio.

Nella foto: Claudio Bisio e Cristiana Capotondi, voci di Hotel Transylvania 2
Nella foto: Claudio Bisio e Cristiana Capotondi, voci di Hotel Transylvania 2
Preroll

Desk2 Modifica articolo

21 Settembre 2015 - 15.22


ATF

Il conte Dracula riapre eccezionalmente al pubblico le porte del suo terrificante e bizzarro albergo per Hotel Transylvania 2, il sequel del film d’animazione che dal 2012 ha inventato un nuovo look per Dracula, Frankenstein, il Lupo Mannaro e per tanti altri celebri mostri. A dare voce ai protagonisti di questo nuovo episodio diretto da Genndy Tartakovsky, nelle sale dall’8 ottobre distribuito da Warner Bros. Pictures Italia, sono ancora una volta Claudio Bisio, che interpreta lo svitato e iperprotettivo conte Dracula, e Cristiana Capotondi, che doppia Mavis, la figlia 125enne del conte da poco divenuta mamma. Interprete d’eccezione è Paolo Villaggio, voce del diffidente e introverso Vlad, il padre di Dracula, brontolone e ostile nei confronti del figlio. “Vlad è un vampiro della vecchia scuola – ha spiegato Tartakovsky – È un esilarante professionista del genere, è tosto e implacabile ed ha un rapporto tumultuoso e conflittuale con il figlio, sempre sulla difensiva”.

In questa nuova avventura “più sciocca, irriverente, nuova e divertente, pur rimanendo ancorata a quel nucleo emozionale” come suggerisce il regista, “Vampa” Drac è preoccupato perché il suo adorabile nipote Dennis, metà vampiro e metà umano, non accenna a dare segni da vampiro.

Leggi anche:  “Le assaggiatrici” diventa un film: al via le riprese

Angosciato e inquieto, Drac chiama in soccorso i suoi amici – Frankenstein, Murray la Mummia, Wayne il lupo mannaro e Griffin l’uomo invisibile – per sottoporre il nipotino Dennis ad un corso di “formazione per mostri” così da ribadire la sua natura di vampiro.

Sinossi: torna il trio Drak con una nuova avventura nella monster comedy della Sony Pictures Animation Hotel Transylvania 2. Tutto sembra andare per il meglio all’Hotel Transylvania… la rigida politica alberghiera riservata ai soli mostri imposta da Dracula, è stata finalmente sorpassata, aprendo le porte anche agli ospiti umani. Ma al di là delle bare chiuse, Drac è preoccupato perché il suo adorabile nipote Dennis, metà vampiro e metà umano, non accenna a dare segni da vampiro. Così, mentre Mavis è andata a trovare la sua famiglia acquisita di umani insieme a Johnny – subendo un vero e proprio shock culturale – “Vampa” Drac recluta i suoi amici Frankenstein, Murray la Mummia, Wayne il lupo mannaro e Griffin l’uomo invisibile per sottoporre Dennis ad un corso di “formazione per mostri”. Ma di lì a poco verranno a sapere che Vlad, l’anziano bigotto e scontroso padre di Drac, ha organizzato una riunione di famiglia proprio nell’hotel. Non appena Vlad scoprirà che il pronipote non è di sangue puro – e soprattutto che oramai gli esseri umani sono i benvenuti all’Hotel Transylvania – inizieranno i guai!

Native

Articoli correlati