Nausicaä della valle del vento: 30 anni dopo sbarca al cinema
Top

Nausicaä della valle del vento: 30 anni dopo sbarca al cinema

Il film di Miyazaki arriva nelle sale dopo trent'anni. Grandi riconoscimenti in Giappone che per decenni è stato sempre ai primi posti delle top-ten.

Nausicaä della valle del vento: 30 anni dopo sbarca al cinema
Preroll

Desk3 Modifica articolo

30 Agosto 2015 - 11.41


ATF

L’attesa è finita: dopo 30 anni arriva nelle sale italiane “Nausicaä della Valle del vento”. Il lungometraggio, diretto da Hayao Miyazaki, sarà visibile il 5, 6 e 7 ottobre. Uscito nelle sale giapponesi nel 1984, il film fornì gli introiti necessari per fondare, nel 1985, lo Studio Ghibli.

“Nausicaä della Valle del vento” narra la storia di una giovane principessa che combatte per sopravvivere in un mondo in balia delle imprese dell’uomo e dei disastri ecologici.

Il Wwf provvide a patrocinare l’uscita del film per i chiari riferimenti alla salvaguardia ambientale. Il film, anche se ideato qualche anno prima della sua fondazione, viene, comunque, considerato la prima opera dello studio Ghibli.

La pellicola, che si è mantenuto sempre ai primi posti nelle top-ten giapponesi per ben due decenni, ha incassato durante la sua distribuzione 740 milioni di yen.
Ha suggellato anche la collaborazione tra Miyazaki e Joe Hisaishi, compositore, pianista e regista giapponese, che si è occupato della composizione delle colonne sonore del film, dieci in totale.
In Italia il film è andato in onda per la prima volta il 6 gennaio del 1987 su Rai 1. Nella nuova messa in onda italiana, prevista per ottobre, la Lucky Red si è occupata del doppiaggio.

Leggi anche:  Sceicco bianco, vitellone e marchese: quanto ci manca Alberto Sordi
Native

Articoli correlati