Polizia con il cannone ad acqua contro la manifestazione anti-Netanyahu: un medico rischia di perdere la vista
Top

Polizia con il cannone ad acqua contro la manifestazione anti-Netanyahu: un medico rischia di perdere la vista

La vista del dottor Tal Weissbach, che si era offerto volontario come medico alla manifestazione antigovernativa di ieri sera a Gerusalemme, è a rischio a causa dei danni causati dal colpo di un cannone ad acqua la notte scorsa.

Polizia con il cannone ad acqua contro la manifestazione anti-Netanyahu: un medico rischia di perdere la vista
Cannoni ad acqua contro i manifestanti contro il governo in Israele
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Giugno 2024 - 11.01


ATF

Il Times of Israel riferisce che la vista del dottor Tal Weissbach, che si era offerto volontario come medico alla manifestazione antigovernativa di ieri sera a Gerusalemme, è a rischio a causa dei danni causati dal colpo di un cannone ad acqua la notte scorsa.

Il professor Hagai Levine, leader del gruppo attivista White Coats, ha dichiarato al giornale: “Secondo i testimoni, il dottor Weissbach non ha rappresentato alcuna minaccia e non ha partecipato ad alcuna azione violenta. Il suo ferimento è stato causato dall’uso illegale della forza da parte della polizia”.

Leggi anche:  Gaza, nuova strage di civili palestinesi durante i raid di Israele: 16 morti e decine di feriti
Native

Articoli correlati