Israele: proteste in tutto il paese per chiedere le dimissioni del governo di estrema destra
Top

Israele: proteste in tutto il paese per chiedere le dimissioni del governo di estrema destra

Le proteste, iniziate oggi con il blocco di diverse autostrade principali, richiedono elezioni prima dell'anniversario del 7 ottobre, secondo Eran Schwartz, capo del gruppo di protesta Free in our Land.

Israele: proteste in tutto il paese per chiedere le dimissioni del governo di estrema destra
Proteste contro il governo a Tel Aviv
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Giugno 2024 - 15.30


ATF

Gli attivisti antigovernativi in ​​Israele si stanno preparando per una settimana di proteste per spingere il governo a dimettersi.

Le proteste, iniziate oggi con il blocco di diverse autostrade principali, richiedono elezioni prima dell’anniversario del 7 ottobre, secondo Eran Schwartz, capo del gruppo di protesta Free in our Land.

Domani sera continueranno con un grande raduno davanti alla Knesset israeliana, e poi con una marcia verso la residenza del Primo Ministro Netanyahu, riferisce il Times of Israel.

“Solo le elezioni possono avviare il processo di guarigione”, ha affermato il leader della protesta Moshe Radman in un commento riportato dal Times of Israel.

“Netanyahu, di cosa hai paura? Solo un dittatore ha paura del suo popolo.

Leggi anche:  Smotrich chiede a Netanyahu di annettere la Cisgiordania se l'Aia dichiarerà illegali le colonie israeliane
Native

Articoli correlati