Biden dice di volere lo stato di Palestina ma dopo un negoziato tra le parti con come atto unilaterale
Top

Biden dice di volere lo stato di Palestina ma dopo un negoziato tra le parti con come atto unilaterale

Joe Biden "crede che uno Stato palestinese dovrebbe essere realizzato attraverso negoziati diretti tra le parti, non attraverso il riconoscimento unilaterale".

Biden dice di volere lo stato di Palestina ma dopo un negoziato tra le parti con come atto unilaterale
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Maggio 2024 - 16.26


ATF

 Il presidente americano “è un forte sostenitore della soluzione a due Stati e lo è stato per tutta la sua carriera”, ha detto mercoledì alla Cnn il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale Usa, Jack Sullivan, spiegando che Joe Biden “crede che uno Stato palestinese dovrebbe essere realizzato attraverso negoziati diretti tra le parti, non attraverso il riconoscimento unilaterale”.

Il commento arriva dopo la decisione di Spagna, Norvegia e Irlanda di riconoscere lo Stato Palestinese in maniera unilaterale e senza negoziati diplomatici. Intanto martedì, in una telefonata con i giornalisti un funzionario della Casa Bianca ha ribadito che il processo sulla soluzione a due stati nella fase post-bellica è ancora “molto in corso”.

Quali negoziati tra le parti se Israele vuole tutto e non concede nulla? La comunità internazionale deve esigere il rispetto dei confini del 1967 con qualche piccola variante come quella ipotezzata dall’ex premier israeliano Olmert.

Leggi anche:  Biden celebra il D-day e allude all'Ucraina: "La lotta tra dittature e libertà è senza fine"
Native

Articoli correlati