Antonio Maíllo è il nuovo leader di Izquierda Unida
Top

Antonio Maíllo è il nuovo leader di Izquierda Unida

Il partito spagnolo di sinistra Izquierda Unida (IU) avrà un nuovo leader: si tratta di Antonio Maíllo, ex coordinatore della formazione in Andalusia, che ha vinto le primarie interne per rinnovare i vertici nazionali

Antonio Maíllo è il nuovo leader di Izquierda Unida
Antonio Maíllo leader di Izquierda Unida
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Maggio 2024 - 16.41


ATF

Il partito spagnolo di sinistra Izquierda Unida (IU) avrà un nuovo leader: si tratta di Antonio Maíllo, ex coordinatore della formazione in Andalusia, che ha vinto le primarie interne per rinnovare i vertici nazionali. Lo ha reso noto IU stessa.

Maíllo, insegnante di latino ed ex deputato regionale andaluso, si è candidato alle primarie con la lista ‘Vale la pena lottare’, che ha ottenuto il 53,4% dei voti. Ha superato la lista guidata da Sira Rego, attuale ministra della Gioventù e dell’Infanzia, fermatasi al 23,4% dei voti. In lizza c’erano anche altre due liste. La nomina ufficiale del nuovo coordinatore generale del partito avverrà nel weekend, nel corso della sua assemblea generale.

A livello elettorale, nelle tornate più recenti (a partire dalle politiche di luglio 2023), Izquierda Unida ha partecipato come parte integrante della coalizione Sumar, guidata dalla vicepremier e ministra del Lavoro Yolanda Díaz.

Leggi anche:  La ministra spagnola: "A Gaza si sta commettendo un genocidio"
Native

Articoli correlati