Pasqua ortodossa, Putin si traveste da cristiano e elogia il Patriarca (guerrafondaio) Kirill
Top

Pasqua ortodossa, Putin si traveste da cristiano e elogia il Patriarca (guerrafondaio) Kirill

Il leader russo Vladimir Putin in un messaggio in occasione della Pasqua ortodossa diffuso dal Cremlino sottolinea l'"attività costruttiva, produttiva della Chiesa ortodossa russa "

Pasqua ortodossa, Putin si traveste da cristiano e elogia il Patriarca (guerrafondaio) Kirill
Vladimir Putin
Preroll

globalist Modifica articolo

5 Maggio 2024 - 15.40


ATF

Un neofascista omofobo e un patriarca guerrafondaio e perfino più omofobo e sostenitore della ‘guerra santa’ contro l’Ucraina.

 «Oggi, tra gravi sfide, gli enti religiosi cristiani assicurano un aiuto efficace e disinteressato a coloro che hanno bisogno di sostegno e attenzione».

Lo afferma il leader russo Vladimir Putin in un messaggio in occasione della Pasqua ortodossa diffuso dal Cremlino in cui sottolinea l’«attività costruttiva, produttiva della Chiesa ortodossa russa e delle altre confessioni cristiane». Da Putin arriva anche un messaggio di ringraziamento al Patriarca Kirill, fedelissimo del leader russo, per «il suo instancabile servizio disinteressato», per la «collaborazione produttiva in questo periodo difficile».

Nelle scorse ore Putin ha partecipato a Mosca, nella cattedrale di Cristo Salvatore, a una funzione guidata dal Patriarca Kirill, a cui era presente anche il sindaco della capitale russa, Sergey Sobyanin. L’agenzia russa Tass riferisce anche di un messaggio del leader religioso che ringrazia Putin per «l’attenzione fissa all’attività della Chiesa ortodossa russa».

Leggi anche:  Ucraina, la Svizzera possibilista per una conferenza di pace con Putin: "Si potrebbe evitare di arrestarlo"
Native

Articoli correlati