Sondaggi politici: la maggioranza degli americani disapprova la guerra di Israele a Gaza
Top

Sondaggi politici: la maggioranza degli americani disapprova la guerra di Israele a Gaza

E' quanto registra un sondaggio Gallup, ripreso da The Hill, che mostra come la situazione sia cambiata rispetto a novembre quando il 50% degli americani sosteneva l'azione degli israeliani, e il 45% non la sosteneva.

Sondaggi politici: la maggioranza degli americani disapprova la guerra di Israele a Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Marzo 2024 - 17.12


ATF

Una maggioranza di americani ora disapprova la guerra che Israele sta conducendo a Gaza dopo gli attacchi di Hamas del 7 ottobre.

E’ quanto registra un sondaggio Gallup, ripreso da The Hill, che mostra come la situazione sia cambiata rispetto a novembre quando il 50% degli americani sosteneva l’azione degli israeliani, e il 45% non la sosteneva.

Ora il 55% degli intervistati dice di disapprovare la guerra, contro appena il 36% che la sostiene e un 9% che dichiara di non avere un’opinione. Il sondaggio conferma come la questione della guerra a Gaza sia molto rilevante nella politica interna americana, soprattutto in vista delle elezioni del prossimo novembre : se il 64% degli elettori repubblicani – era il 71% a novembre – sostiene l’operazione militare israeliana a Gaza, solo il 18% degli elettori democratici la sostiene, un dato destinato ad essere fonte di preoccupazione per Joe Biden.

E tra i democratici il sostegno per la guerra si è dimezzato da novembre ad oggi, quando era al 36%. Anche tra gli elettori indipendenti si è registrato un netto calo del sostegno alla guerra a Gaza, dal 47% al 29%.

Leggi anche:  Israele-Iran: non c'è peggior politica della vendetta
Native

Articoli correlati